Ci sono vari tipi di sorriso, ma come ben sappiamo la ricerca ha dimostrato che la felicità autentica si esprime sul viso sempre allo stesso modo: dal sorriso di Duchenne.

Oltre al sorriso di Duchenne, gli umani mostrano anche quello che il Dr. Matsumoto chiama un “sorriso sociale”.

Questo sorriso comporta il sollevamento degli angoli delle labbra, ma il muscolo intorno all’occhio generalmente non si attiva.

Di seguito puoi vedere esempi di un vero sorriso (a sinistra) e un sorriso sociale (a destra).

 

Quando i muscoli intorno agli occhi non sono attivati, non si vedono le tipiche zampe di gallina intorno agli occhi, allora significa che siamo di fronte ad un sorriso sociale, un sorriso di circostanza o di simpatia ma NON siamo certo davanti a un sorriso AUTENTICO!

Abbiamo già parlato di come distinguere un sorriso autentico da un disprezzo, in questo post cercheremo di distinguere un sorriso autentico da tutti gli altri tipi di sorriso, e sono molti.

 

Nella lezione gratuita n.3 abbiamo lasciato un video per distinguere i vari tipi di sorriso – clicca qui –

 

Anche se non esprimono vera felicità, questi sorrisi sociali sono importanti nella vita e nella cultura di tutti i giorni perchè aumentano l’empatia, la gentilezza e cortesia, quindi non possono essere sottovalutati all’interno di una comunicazione.

I sorrisi sociali commentano le cose che diciamo e senza di essi le parole potrebbero essere fraintese, per essere interpretate in modo diverso da quello che intendevamo.

L’importante è riconoscere i sorrisi sociali e distinguerli dal sorriso autentico, che esprime la vera emozione della felicità.

Come farlo? 

Un corso dal vivo è il metodo migliore, ma se vuoi, qui ti proponiamo un test elaborato dal nostro partner USA – Humintell – è fatto molto bene, vai al link qui sotto e divertiti!!

 

Conosci la differenza tra una felicità autentica e un sorriso sociale?
Mettiti alla prova con il test che ti propongo qui sotto

(messo a disposizione dal nostro partner USA Humintell)

freccia

Mettiti alla prova

 


Per approfondimenti consiglio i libri

 

Acquista online

Prova a Mentirmi

Imparare il linguaggio del corpo per capire gli altri

Siamo tutti bravi a mentire, ma a nessuno piace essere ingannato. C’è chi mente per un proprio vantaggio personale, chi per coprire un errore, chi magari solo per il piacere di riuscire a prendere in giro gli altri e farla franca… Televisione, pubblicità, giornali e persino amici e parenti – per non parlare del partner – ci mentono di continuo.

Come capire se chi avete davanti vi sta raccontando la verità o l’ennesima bugia? Qui troverete tutto sulla comunicazione: da quella che si crea nell’ambiente di lavoro, a quella che si svolge tra uomini e donne. E imparerete a riconoscere le bugie e a relazionarvi agli altri nel modo migliore. Le illustrazioni vi mostreranno in modo chiaro e semplice come cogliere le più piccole differenze tra un bugiardo e una persona sincera attraverso le microespressioni presenti nel volto.

Attraverso la psicologia della menzogna, imparerete poi a gestire il vostro rapporto con chi mente e ad evitare che gli altri vi ingannino. Scoprirete come la comunicazione non verbale influisca sulla nostra vita, e come fare in modo che il vostro modo di esprimervi diventi efficace. Imparerete come funziona la cinesica, la scienza del singolo gesto, e come servirvene. Perché è tanto insopportabile che ci siano sconosciuti in ascensore e cosa genera il disagio. E come creare un feeling con le altre persone in pochi secondi.

 


 

Acquista online

Comunicare bene

 

Comunicare bene. La comunicazione come forma mentis

Comunicare bene , Fabio Pandiscia

Questo libro tratta la comunicazione verbale e non verbale, il linguaggio del corpo e l’ascolto empatico all’interno di una corretta comunicazione.

Partendo dall’approccio iniziale, seguendo passo per passo le dinamiche di un rapporto di comunicazione – che si tratti di rapporti di lavoro o di relazioni informali – vengono presentate le principali strategie (proprie della PNL, della Gestalt e dell’Analisi Transazionale) per comunicare nel modo più efficace ed evitare gli errori più comuni che spesso rendono difficile entrare in contatto con i nostri interlocutori. Il volume ha l’ambizione di “insegnare” a comunicare, oltre che con le parole, anche e soprattutto con la voce, i gesti ed il corpo.
Imparare ad usare ognuno di questi “linguaggi” nella maniera migliore risulta quindi fondamentale per poter sfruttare al meglio i meccanismi comunicativi. “Non si può non comunicare” nel gioco della vita ed apprendere le tecniche di comunicazione è possibile, al pari di ogni altra capacità, ma per farlo è necessario sviluppare uno specifico atteggiamento mentale. E’ proprio questo approccio che differenzia questo libro dai tanti altri sul tema della comunicazione.

 


 

 

VISITA LA NOSTRA VETRINA SU
AMAZON CON TUTTI I NOSTRI LIBRI

amazon

Follow me

Formae Mentis group

Formae Mentis Group è la sinergia di potenziale umano e di persone che si sono formate ad alti livelli nei campi del linguaggio del corpo, ipnosi, microespressioni facciali, comunicazione avanzata e PNL. Struttura creata da Fabio Pandiscia, oggi tra le migliori in Italia per corsi sul linguaggio del corpo e microespressioni. Formae Mentis è affiliatoHumintell (USA)
Follow me

Latest posts by Formae Mentis group (see all)

Commenti dai social

commenti

Rispondi

WhatsApp chat