Parliamo di un argomento che quasi tutti NON conoscono: la risata.

Tutti sappiamo ridere, si spera, ma in pochi sanno il perché compiamo questo gesto. Come sempre useremo come pietra di paragone gli altri animali. Chiunque abbia un cane, un gatto o un altro mammifero sa che si diverte tanto, quanto e a volte più di noi. Nessuno di essi però ride, né esprime in una maniera così particolare la propria gioia. Per la maggior parte di essi, infatti, mostrare la bocca aperta e i denti non indica tanto gioia quanto minaccia.

 

Questo in effetti vale anche per noi, nella rabbia difatti la mascella è spesso contratta e mostra i denti, ma talvolta può anche essere aperta con lo stesso scopo. Non per caso in tutte le culture del mondo si indica la ferocia e l’aggressività tramite un volto a bocca aperta.

anger management

Sono invece pochissimi gli animali che quando aprono la bocca in questo modo indicano anche gioia. Eppure ne esistono altri, oltre a noi. Ovviamente non dobbiamo cercare lontano, almeno da un punto di vista evolutivo e genetico: gli scimpanzé e altre scimmie. Quando sono contenti, questi animali ridono esattamente come noi. Ma il loro modo di farlo è del tutto differente se ridono o DEridono.

Infatti i due comportamenti, per quanto simili, sono in realtà diversissimi. Si ride quando si è contenti, si deride quando si vuol mettere in ridicolo, umiliare qualcun altro. Quando cioè si vuol ribadire il proprio status, la propria forza ed energia. E indovinate un pò? Quando ridiamo a bocca aperta non lo facciamo quasi mai se non per deridere!

“Ma no, io non derido mai nessuno!” vi starete ripetendo. Sì, leggiamo anche il pensiero, ma ora concentriamoci sul ridere. Pensiamo al classico esempio di umorismo: qualcuno cade su una buccia di banana. Ciò genera di istinto la risata a bocca aperta. Automaticamente. Perché si sta DERIDENDO l’imbecille che è caduto sulla buccia di banana.

Questo vuol dire che quando siamo allegri siamo aggressivi? Non sempre. Ma pensateci, quando vi capita più spesso di ridere a bocca aperta? E ancora, CHI ride a bocca aperta? Gli studi indicano che è tipico di persone dominanti e forti, mentre chi è più timido in genere sorride o ride in modo più sommesso. In alcune culture è addirittura maleducato ridere apertamente e si educa a non farlo. In effetti la risata a bocca aperta è molto aggressiva, mostra i denti e la bocca come nella rabbia e mostriamo tale comportamento per lo più verso i più deboli.

Siete persone che ridono sempre in tal modo, di gusto, a bocca aperta? Indice di personalità forte e dominante, cioè per alcuni versi “aggressivo”. Pensate anche al suono della risata, è divertente quando ridiamo con gli altri, ma quanto è terribile quando ridono DI NOI?

Ora sapete il perché. Da sempre ridiamo dei più deboli. Si tratta ancora una volta di istinto, non di cattiveria. Siamo portati a farlo perché ridere in compagnia rafforza i legami sociali e chi è deriso è emarginato molto spesso per un buon motivo, come ad esempio essere al di fuori del gruppo per modo di comportarsi, di vestire, di pensare. Non è per niente democratico, ma la nostra mente spesso non lo è.

Ridi e il mondo riderà con te.

Antonio Meridda

laureato in scienze naturali, specializzato in etologia. Interessato al comportamento e alle relazioni degli animali di gruppo, ha applicato agli esseri umani le teorie scientifiche.

Latest posts by Antonio Meridda (see all)

 

Commenti dai social

commenti

Rispondi

Contact Person WhatsApp us