I Podcast sono dei file audio che si possono ascoltare anche sul proprio telefonino.

E’ anche possibile scaricare una delle tante applicazioni per la ricerca di podcast, ed abbonarsi gratuitamente ai feed del nostro canale.

Scegli dove preferisci ascoltare Formae Mentis Podcast:

–  iTunes  –  Spreaker  –  

 

 


 

ARCHIVIO  PODCAST

 

 Episodio 20 Trappole mentali.Come uscirne

Ti chiedi mai quale è la persona con la quale parliamo di più in assoluto, tutti i giorni della nostra vita?
Esatto! Siamo noi stessi. Il nostro dialogo interiore è fatto di pensieri che a loro volta suscitano immagini ed emozioni.

Le immagini possono generare pensieri positivi, rilassanti o anche ansie, preoccupazioni.
La conversazione negativa influisce sulle circostanze, rendendole ostili.
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

La comunicazione verso gli altri è importante, ma la comunicazione verso noi stessi lo è ancora di più.

Il resto ascoltalo nel podcast ….

[/su_spoiler]


 

 

 

Episodio 19 Le regole per un coach

Oggi il coaching può essere applicato a qualsiasi ambito della vita, non è un caso infatti che è nato il business coaching, il life coaching, il diet coaching e altri vari nomi sempre legati al coaching.

Proprio qui sta il problema vero per un coach, perchè per fare il suo lavoro, deve sapere cosa sta facendo, chi ha davanti e quello che deve raggiungere. Mi spiego meglio.

Il coaching è nato nello sport, ma il coach dello sportivo era comunque qualcuno che di sport ne sapeva. Oggi sembra non esser più cosi.

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

Esistono diplomini, ovviamente senza alcuna validità giuridica, che ti fanno diventare un business coach o quello che vuoi, senza però avere sul campo nessuna esperienza in merito.

Alcuni illudono le persone, che si iscrivono a corsi anche costosi, di acquisire capacità ed esperienze da usare con il proprio coachee.

Il resto ascoltalo nel podcast ….

[/su_spoiler]

 


 

 

Episodio 18 L’importanza del paraverbale nella comunicazione
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

Per enfatizzare una parola o un concetto è utile saper modulare il tono della voce: una voce ricca di modulazioni denota una ricca vita interiore; al contrario, persone che usano prevalentemente un solo tono di voce sono generalmente individui dalla personalità più limitata.

Il tono della voce assume un significato importante nella comunicazione….

Il resto ascoltalo nel podcast, clicca qui sotto:

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

[/su_spoiler]

 


 

 

Episodio 17 La psicologia del bugiardo
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

Tutti mentiamo, ma mentire a differenza di quanto si crede, è un processo difficilissimo.

I fattori che bisogna tenere sotto controllo sono numerosi, proprio per questo chi dice una bugia non riesce a controllare ogni aspetto del suo comportamento.

Quando non c’è congruenza tra i 3 canali comunicativi (verbale, paraverbale e non verbale) iniziano a sorgere problemi, perchè possiamo controllare solo un singolo canale comunicativo alla volta e quale scegliamo? Ovvio, il verbale.
Tralasciando il restante “Linguaggio del corpo”. Il resto scoprilo nel podcast.

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

[/su_spoiler]

 


 

 

Episodio 16 Linguaggio del corpo e lavoro. Menzogne e Verità
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

Questo podcast ha una strana storia.

Qualche anno fa, dopo aver fatto un corso di aggiornamento sulla comunicazione non verbale (tenuto da un docente non italiano), tornando in auto, ripensando ai contenuti del corso (a dir poco terrificanti) ho avuto il tempo di fare un piccolo podcast registrandolo “al volo”, durante una piccola pausa all’autogrill, con il mio telefonino.
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

I contenuti di quel corso erano abbastanza confusi e incompleti. Il docente insisteva nella differenza tra comunicazione non verbale sul lavoro, nella seduzione o con gli amici.

In realtà, chi mi segue da tempo sa che amo ripetere spesso, sia nei miei corsi che durante le interviste che rilascio sporadicamente in trasmissioni radio/TV o magazine che: i singoli gesti, non significano assolutamente nulla senza l’analisi del contesto e dei vari riverberi gestuali (ossia gesti che vanno a confermare il singolo gesto visto prima).

Ma sopratutto: NON esiste nessuna differenza tra linguaggio del corpo nella seduzione, nel lavoro, nella coppia, ecc.

E’ solo una questione di business!!

Il resto scoprilo nel podcast


[/su_spoiler]

 


 

 

Episodio 15 Linguaggio del corpo nella selezione del personale
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

Molte sono le richieste di come dovrebbe essere la comunicazione non verbale del candidato durante un colloquio di lavoro o come comportarsi nella difficile situazione che si vive con una persona addetta alla selezione del personale.

Alcuni “esperti” del settore fanno sempre notare quale dovrebbe essere la comunicazione non verbale “giusta” e qui sta il punto, perché a parte qualche accorgimento al quale il candidato dovrebbe giustamente esser attento, tutti i restanti consigli su come muoversi, gesticolare o altro sono del tutto privi di fondamento.
Quel che nessuno prende in considerazione è il punto di vista contrario…..
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

[/su_spoiler]

 


 

Episodio 14 Linguaggio del corpo – errori da evitare
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

Qui alla Formae Mentis siamo “fissati” con la comunicazione non verbale, scriviamo articoli, libri, partecipiamo spesso a trasmissioni radio e TV, ci scambiamo anche esperienze con aziende estere, e lavoriamo ogni giorno per testare scientificamente i nostri argomenti.

Quando poi emergono su alcuni siti internet articoli scritti da aziende, che pur facendo formazione, parlano del linguaggio del corpo usando termini astratti e confusi, ci accorgiamo con amarezza, di quanta strada abbiamo ancora da fare per informare in maniera decente il pubblico.

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

[/su_spoiler]


 

Episodio 13 Il Potenziale Umano

Di certo ogni essere umano ha un enorme potenziale a sua disposizione, ma è questo che gli permette di avere successo nella vita?

Immaginiamo due persone con davanti a loro lo stesso scenario, le stesse possibilità e anche…. lo stesso potenziale!

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]Ognuno di noi ha tutte le risorse di cui ha bisogno, in ogni situazione, ma sono certo che le due persone in questione otterranno 2 risultati totalmente diversi.

Ognuno di noi ha un potenziale altissimo, ma allora cosa fa la differenza tra queste 2 persone?
Vieni a scoprirlo nel podcast di oggi…

buon ascolto!

[/su_spoiler]


 

Episodio 12 La forza della prima impressione

Se per ipotesi, mettiamo sui piatti di una bilancia due pesi: il primo rappresentato dal “cosa” dico (contenuto del linguaggio) e il secondo dal “come” lo dico (toni della voce e comunicazione non verbale), il secondo piatto peserà tredici volte più del primo (93% contro il 7% delle parole).
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

Valutazioni simili sono state effettuate negli anni ’60 in America da Albert Mehrabian, che osservò come in una normale comunicazione la corretta ricezione del messaggio sia data solamente per il 7% dalle parole, mentre il 38% è rappresentato dai toni della voce e il 55% dal linguaggio non verbale.

Pensiamo per un attimo a qualcuno che abbiamo conosciuto nel passato e anche se non sapevamo nulla di lui, abbiamo detto: “non lo conosco, però mi è simpatico, è come se lo conoscessi da sempre”.

Viene dunque da pensare: “la prima impressione può influenzare una comunicazione?” Certo che si!

Quando conosciamo qualcuno, ci facciamo un’idea su che tipo sia, in genere, questa prima impressione si mostra molto tenace alle disconferme.

Il resto lo scoprirai all’interno del file audio…..

Buon ascolto

[/su_spoiler]


 

 

Episodio 11 Le certificazioni PNL

Questo podcast va ad approfondire qualche post che abbiamo già pubblicato sulle tanto sbandierate certificazioni PNL,  e sopratutto su chi vuole usare la PNL per “trattare” psicologicamente le persone.

Cominciamo subito con il dire che qualsiasi certificazione di PNL, non vale giuridicamente nulla.

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]Quindi per chi si accinge a fare un percorso di PNL, arrivare alla certificazione di trainer, e poi credere di lavorare aiutando psicologicamente gli altri a trovare un equilibrio psichico o benessere psicologico, chiariamo subito una cosa, punto uno: non lo puoi fare!

Il resto lo scoprirai all’interno del file audio…..

Buon ascolto  

[/su_spoiler]


 

 

Episodio 10 Sulle credenze e il successo

Le credenze hanno un enorme potere su di noi, sulla nostra vita e sugli altri.
A cosa servono le credenze?

Qualsiasi cosa accade nella tua vita, il tuo cervello si pone 2 domande: Sto provando piacere o dolore?

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]Esistono credenze che possono limitare il tuo successo e ce ne sono altre che possono aiutarti a raggiungerlo.

Come poter usare le nostre parole per poter vivere meglio?
Sono alcuni degli argomenti del podcast di oggi.

Buon ascolto.

[/su_spoiler]


 

Episodio 9 Psicologi e Linguaggio del corpo
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

Il linguaggio del corpo si riferisce a tutta una serie di segnali non verbali, spesso involontari ed inconsapevoli.
Per nascondere i veri sentimenti  e cioè “falsificare” il linguaggio del viso o del corpo, bisognerebbe riuscire a controllare ogni singolo muscolo facciale, cosa ovviamente non possibile.
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”] Il corpo quindi è indice di verità, ma allora, perché ci sono professionisti che ne sottovalutano l’importanza?


[/su_spoiler]

 


 

Episodio 8 Decisioni e Risultati

Tutti noi decidiamo continuamente, ogni giorno, a volte senza neanche accorgerci di come e quando lo facciamo.
Non esistono persone che non decidono, magari esistono persone che decidono con difficoltà, ma non è possibile non decidere, cosi come non è possibile non avere dei cambiamenti nel corso della nostra vita. [su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”] Prendere una decisione è a volte sinonimo di “paura del cambiamento”, ma anche se non intraprendiamo nessuna azione, alla fine, comunque cambieremo, volenti o no..
Ascolta la nuova puntata su Spreaker


[/su_spoiler]


 

Episodio 7 Il FACS. A cosa serve?
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

Chiunque cerca informazioni o prova ad aumentare le sue conoscenze di base sul linguaggio del corpo, prima o poi si imbatte in una sigla molto curiosa: FACS.
Scopriamo cosa si cela dietro il metodo più completo e scientifico per analizzare un volto.
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”] Ascolta la nuova puntata su Spreaker

[/su_spoiler]


Episodio 6 La comunicazione non verbale è universale.
Rubrica: “Pillole di linguaggio del corpo”

La maggior parte della comunicazione non verbale passa per il volto, il che è allo stesso tempo un bene e un male. Un bene perché è una zona piccola e quindi si può osservare in modo facile, quasi sempre.

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”] Un male perché, proprio in virtù della sua capacità espressiva, il viso può riprodurre fino a 10.000 segnali diversi.

[/su_spoiler]


Episodio 5 – La neotenia. Perchè esistono i tiranni
Questo podcast ha un titolo molto complesso, e come scopo di spiegare uno dei punti fondamentali del perché la nostra specie appare, per molti motivi, unica.
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”] La natura ha impiegato decine di migliaia di anni per differenziarci, e i nostri antenati hanno pagato per un numero incredibile di generazioni il prezzo di tale evoluzione.
Negarla è per certi versi un’offesa alla loro memoria. Buon ascolto.

[/su_spoiler]


 

Episodio 4 – Effetto Pigmalione e Legge dell’attrazione. Cosa c’è di vero?
L’effetto Pigmalione influenza i rapporti umani, di qualunque natura essi siano, e purtroppo non sempre in maniera positiva….
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]  La spiegazione psicologica di alcuni fenomeni è che le nostre aspettative e le nostre credenze possono influenzare profondamente le nostre relazioni con gli altri.In questo podcast tratteremo proprio questo argomento.



[/su_spoiler]


 

Episodio 3 – Prova a mentirmi (seconda parte)

In questa seconda lezione parleremo dell’evoluzione della menzogna e del linguaggio del corpo…..
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]  

Tutti gli argomenti trattati in questi file audio li trovi anche nel nostro libro “Prova a Mentimi” di Fabio Pandiscia e Antonio Meridda- edizioni Franco Angeli.

Niente sostituisce un corso in aula per imparare tali tematiche, infatti questi file mp3 non vogliono essere esaustivi sull’argomento, ma solo suscitare un pò di curiosità, quella sana e motivante curiosità che spinge naturalmente le persone a ricercare sempre di più per ottenere una conoscenza più ampia sull’argomento.

Siamo tutti bravi a mentire, ma a nessuno piace essere ingannato. C’è chi mente per un proprio vantaggio personale, chi per coprire un errore, chi magari solo per il piacere di riuscire a prendere in giro gli altri e farla franca… Televisione, pubblicità, giornali e persino amici e parenti – per non parlare del partner – ci mentono di continuo. Con questi file audio cercheremo di spiegare come tutto questo funziona. Partiamo allora con la seconda lezione.
[/su_spoiler]


 

Episodio 2 – Prova a Mentirmi (prima parte)

Alcune brevi lezioni audio che cercheremo di pubblicare periodicamente in questo blog, dal titolo “Prova a Mentirmi”…..
[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]Niente sostituisce un corso in aula per imparare tali tematiche, infatti questi file mp3 non vogliono essere esaustivi sull’argomento, ma solo suscitare un pò di curiosità, quella sana e motivante curiosità che spinge naturalmente le persone a ricercare sempre di più per ottenere una conoscenza più ampia sull’argomento. Siamo tutti bravi a mentire, ma a nessuno piace essere ingannato. C’è chi mente per un proprio vantaggio personale, chi per coprire un errore, chi magari solo per il piacere di riuscire a prendere in giro gli altri e farla franca… Televisione, pubblicità, giornali e persino amici e parenti – per non parlare del partner – ci mentono di continuo. Con questi file audio cercheremo di spiegare come tutto questo funziona. Partiamo allora con la prima lezione.

[/su_spoiler]


 

Episodio 1 – Ipnosi per la dieta 

Chiunque ha sentito parlare dell’ipnosi. Molti hanno visto spettacoli con maghi, pendolini e persone che ubbidiscono ad ogni ordine del “padrone” ipnotista.
Ma questa è solo una facciata…..

[su_spoiler title=”Leggi di più” icon=”arrow”]

L’ipnosi è antichissima, già gli antichi egizi la usavano.
L’ipnosi è uno stato di coscienza alterato, detta trance, in cui il cervello non risponde agli stimoli esterni in base ai propri sensi.Quando si va al cinema, o si legge un libro appassionante e siamo del tutto concentrati, sperimentiamo lo stato di trance.Allo stesso modo agisce l’ipnosi: mette il cervello in stato di trance, piacevole e rilassante.La televisione ci ha fatto credere che l’ipnotista ha poteri incredibili, ma non è vero! Gli “ordini” in ipnosi sono molto limitati, e mai contro la volontà dell’ipnotizzato.

Grazie ad essi è possibile ottenere fantastici risultati.
Ad esempio:
– controllo del peso
– smettere di fumare
– come anestesia
– eliminare le fobie

Di seguito un breve file audio di circa 5 min. registrato qualche tempo fa che parla proprio dell’ipnosi per la dieta.

Buon ascolto!

[/su_spoiler]