Secondo l’esperta Louanne Ward, esisterebbero tre tipi di traditori:

  • quello accidentale
  • quello occasionale, che afferma di esser incappato in un errore e che dunque si sente in colpa pur non confessando quanto accaduto al compagno o alla compagna
  • quello seriale, il peggiore. Una persona difficile da scoprire in quanto sa come comportarsi per nascondere le situazioni.

Sul Daily Mail, è stato pubblicato uno studio sull’infedeltà della psicoterapeuta Louanne Ward,  esperta in relazioni, che ha tracciato  l’identikit del traditore.

Sul sito personale del dr Pandiscia Fabio è uscito un bell’articolo su questo argomento .

Naturalmente la ricerca implica sia uomini che donne, ma è rivolta soprattutto alle donne, perchè secondo la Ward sono le ultime a sapere ed a scoprire la relazione del marito, anche se pare che siano loro a tradire in misura maggiore e con più precauzioni.

Niente di nuovo per noi, se ci segui su questo blog saprai già che abbiamo trattato spesso questo argomento tanto da corredarlo da numerose ricerche che abbiamo riportato anche nel nostro ultimo libro: Perchè mi tradisci – edizioni psiconline.

Difficile scoprire un tradimento ma, nonostante il sentimento cumulato da diverso tempo, vi sarebbe una probabilità maggiore di fare sesso con qualcun altro poiché potrebbe sopraggiungere la noia.

Si apprende da una ricerca condotta dalla Ashley Madison (un servizio di incontri online canadese e un servizio di social network commercializzato a persone sposate o in relazione) che il piacere sessuale vero e proprio sarebbe il motivo principale (61%) per cui le persone scelgono di tradire, mentre quasi la metà degli intervistati – dell’età media di 38 anni circa – è spronato dal desiderio di esplorare nuovi territori e solo un 44% di cercare rassicurazioni emotive.

Tra queste troviamo: una nuova amicizia che si spera sfoci in qualcosa di diverso, come la voglia di sentire di nuovo le “farfalle nello stomaco”.

 

– Clicca qui e Vai al post sul sito di Fabio Pandiscia –

 

 

Se vuoi approfondire l’argomento, ti aspettiamo al prossimo corso Linguaggio del corpo e micro-espressioni facciali
chiama gratis il numero verde 800 032 882 oppure scrivi a info@formaementis.net

Ti saranno svelate tutte le informazioni, correlate da ricerche scientifiche, per aiutarti a scoprire che emozione sta vivendo il tuo interlocutore e capire se ti sta mentendo.

Avrò il piacere di seguirti di persona durante tutto il percorso della durata di 2 giorni (full immersion), per questo ho scelto il numero chiuso, massimo 10 persone.

La rifrequenza è sempre gratuita – Attestato finale

 

 

Per approfondimenti consigliamo il libro…

 

Libro: Perchè mi tradisci – edizioni psiconline – di Fabio Pandiscia e Antonio Meridda

Contenuto del libro

Tutti temiamo di essere vittima del peggiore dei tradimenti: quello sentimentale.

Per quanto sia punito e odiato chi lo commette, da sempre e ovunque esistono i traditori.

Peggio ancora: tutti abbiamo tradito o siamo stati traditi. Perché è così?

Fa parte del nostro DNA o è un modo di agire acquisito?

E se è così, possiamo evitarlo?

Questo libro si propone di spiegare, in modo chiaro e approfondito, le dinamiche della coppia e i motivi per cui oggi come 3.000 anni fa il tradimento è tanto diffuso.

libro mi tradisciPerché mi tradisci – edizioni psiconline

Follow me

Formae Mentis group

Formae Mentis Group è la sinergia di potenziale umano e di persone che si sono formate ad alti livelli nei campi del linguaggio del corpo, ipnosi, microespressioni facciali, comunicazione avanzata e PNL. Struttura creata da Fabio Pandiscia, oggi tra le migliori in Italia per corsi sul linguaggio del corpo e microespressioni. Formae Mentis è affiliatoHumintell (USA)
Follow me

Commenti dai social

commenti

Rispondi

WhatsApp chat