Formae Mentis Group del dr. Pandiscia Fabio è affiliato a Humintell (U.S.A.)
Humintell è leader mondiale nel campo della ricerca, consulenza e formazione in materia di emozioni, comportamento ed espressioni facciali. Humintell collabora con le università, agenzie governative degli Stati Uniti: FBI, US Marshals, Dipartimento di Stato, Polizia (Sacramento, San Francisco), avvocati, giudici, …

Una volta al mese uscirà in questa sezione del sito, un post estratto dagli studi della Humintell.
In questo articolo parleremo dei benefici che possiamo ricavare dalla lettura delle microespressioni facciali.

———-

L’importanza della comunicazione non verbale e del comportamento non verbale sono indiscutibili e c’è una grande quantità di informazioni che possiamo raccogliere sugli individui stessi. 

Tutti i canali della comunicazione sono importanti, ma il più importante è il viso, e per una buona ragione: il viso è il sistema di segnali non verbali più complesso del corpo ed è usato per esprimere molti diversi tipi di stati mentali.

Quindi, non c’è da stupirsi se abbiamo (anche a parole) modi di dire particolari tipo: “faccia a faccia”, non diciamo certamente di avere un’interazione con una persona “gomito contro gomito” o “testa a testa”.

Ci sono buone ragioni per cui ci guardiamo in faccia quando interagiamo: la faccia è il centro principale di tutte quelle informazioni. Alla Humintell stiamo continuamente studiando queste informazioni quando interagiamo con gli altri.

Le espressioni facciali

  1. Le espressioni facciali delle emozioni sono probabilmente il segnale più importante del viso perché ci parlano della personalità, delle emozioni, delle motivazioni o degli intenti delle persone.
  2. Non sono solo segnali fisici indicanti stati emotivi interni delle persone; ma ci indicano come le perosne possono reagire, fornendo messaggi per il coordinamento sociale.

  3. Sono anche segnali importanti di socializzazione.

Le espressioni facciali sono speciali perché possono segnalare emozioni diverse e discrete (altrimenti note come le sette emozioni di base o sette emozioni universali): rabbia, disprezzo, disgusto, paura, felicità, tristezza e sorpresa.

Diverse emozioni sono associate a processi avvenuti in passato o anche a processi di giudizio su un argomento o una persona, e attivano diverse reazioni cognitive e fisiologiche per preparare il corpo all’azione. Ogni emozione segnalata dalle espressioni facciali ha una funzione specifica, come quella di rimuovere ostacoli, per comunicare agli altri uno stato d’animo, o ridurre eventuali danni.


Una finestra sugli stati mentali e sulla persona

Quando leggiamo le espressioni facciali delle emozioni, non leggiamo solo come si sentono gli altri. A causa delle caratteristiche dell’emozione, le espressioni facciali delle emozioni sono finestre sugli stati mentali e sui processi cognitivi di una persona.

Quando leggiamo le espressioni emotive di qualcuno sappiamo:

  • Come la loro mente sta elaborando qualcosa (esperienze passate ed eventuali giudizi/valutazioni)
  • A cosa sono rivolti i loro pensieri (carico cognitivo)
  • Ciò che i loro corpi sono pronti a fare in termini di azione (funzioni dell’emozione; firme fisiologiche)

 

CORSI ONLINE IN MICROESPRESSIONI FACCIALI

Formae Mentis Group  del Dr. Pandiscia Fabio  e  Humintell  vi insegneranno a riconoscere le micro-espressioni facciali!
Diventa più abile a capire le persone e a scoprire le menzogne.

Le espressioni del viso sono i segnali più importanti e più complessi che gli esseri umani esprimono.

Le micro-espressioni avvengono in meno di mezzo secondo e per riconoscerle occorre un training adeguato, come quello riportato nei software della humintell al link qui sotto:

== VAI ALLA PAGINA DEI SOFTWARE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE EMOZIONI FACCIALI ==

 


Se vuoi approfondire l’argomento, ti aspetto al mio prossimo Corso linguaggio del corpo
chiama gratis il numero verde 800 032 882 oppure scrivi a info@formaementis.net

Avrò il piacere di seguirti di persona durante tutto il percorso della durata di 2 giorni (full immersion), per questo ho scelto il numero chiuso, massimo 10 persone.

La rifrequenza è sempre gratuita – Attestato finale

#linguaggiodelcorpo #microespressini #pnl #comunicazionenonverbale #vendita #persuasione #seduzione  #uomo-donna, #persuasione, #decisione, #menzogne, #lietome, #lie, #verità, #podcast, #analisi, #facs, #gesti, #analogica, #psiche, #obiettivi, #emozioni, #cambiamento, #tradire, #tradimento,

Follow me

Commenti dai social

commenti

Rispondi

WhatsApp chat